martedì 19 giugno 2018

TrentinoInJazz 2018: il network italiano del jazz!


Settima edizione della rassegna con tantissimi concerti tra estate e autunno nelle più belle località del Trentino. In cartellone Tino Tracanna, Helga Plankensteiner, Gabriele Mirabassi, Giovanni Falzone, Nilza Nascimento Costa, Terence Blanchard, LeBurn Maddox e molti altri 
TrentinoInJazz 2018: il network italiano del jazz!


Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

TRENTINOINJAZZ 2018
Il network italiano del jazz!




Il network italiano del jazz: è proprio il caso di dirlo. Oggi più che mai, giunto alla sua Settima EdizioneTrentinoInJazz valorizza con forza la sua vocazione a essere una rete, più che una rassegna; un incrocio di sensibilità, esperienze, professionalità, più che un semplice festival jazz. Anche il cartellone 2018 ribadisce lo spirito originale di questa iniziativa, tra le più apprezzate, significative e lunghe del panorama musicale italiano ed europeo: il programma infatti parte a giugno e termina in autunno, copre due stagioni all'insegna di un networking tra enti locali e organizzatori, è aperto a varie declinazioni del jazz e generi affini, coinvolge centinaia di musicisti, addetti ai lavori e promoter, mette in connessione attività artistiche, comuni, accoglienza e turismo in alcuni dei luoghi più affascinanti d'Italia e d'Europa. A questo va aggiunto l'ingresso gratuito per la maggior parte delle serate.

L'APS Trentino Jazz - ente ideatore e coordinatore del TrentinoInJazz presieduto da Chiara Biondani - fino al 2011 è stato solo un cartellone di manifestazioni affini, in seguito "federate" in un percorso comune, una vera e propria rete dal nome TrentinoInJazz che si snoda nel corso del 2018 sull’intero territorio della provincia di TrentoTrentinoInJazz 2018 ribadisce l'unicità di un percorso unitario, che punta sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che straniero. TrentinoInJazz 2018 è articolato in sette "microfestival" dislocati in varie aree provinciali, partiti in differenti momenti come anteprima del network principale: TrentinoIn Jazzclub (dal 26 aprile), Katharsis 2018 (dal 25 febbraio), Suoni d'acqua (dal 3 giugno), Lagarina Jazz (dal 15 giugno), Valli del Noce Jazz (dal 14 luglio), Valsugana Jazz Tour (dal 21 luglio), Panorama Music (dal 5 luglio), ovviamente ognuno con la propria peculiarità artistica e connotazione territoriale.





TrentinoIn Jazzclub (ideata da Emilio Galante per coinvolgere i club di Trento e Rovereto) è stata la grande anteprima della rassegna e termina - fatte salve integrazioni in corso d'opera - domenica 24 giugno con i Kone Trioa Rovereto. Una gradita conferma è Suoni d'acqua (a cura di Sonata Islands con il Comune di Madruzzo), sezione itinerante della Valle dei Laghi nata attorno all'idea della residenza nella Casa degli Artisti di Lagolo: 
Tango Tres (29/7) e Carlo Maver Trio (2/9), entrambi a Lagolo. Venerdì 22 giugno ad Ala parte anche Lagarina Jazz, sempre attento a proposte di rilievo internazionale, a cura del giornalista Giuseppe Segala, con l'accoppiataOpus One Trio e il Duo Gabriele Mirabassi-Roberto TauficKaleidoscope Quartet e Giovanni Falzone Quintet (24/6 Villa Lagarina); Barionda (25/6 Isera).

Luglio è il mese del debutto di due tra le più vivaci e seguite sezioni del TrentinoInJazz, parliamo di Valli del Noce Jazz e Valsugana Jazz Tour. Si parte a Cles il 14 luglio con il sestetto Paris di Greta Marcolongo, a seguireBonporti Jazz Band: Rodgers’ Songs (15/7 Malè), Tiziano Bianchi Sextet (17/7 Mezzolombardo), Gilson Silveira Trio (18/7 Segno), Fabio Rossato Duo (19/7 Sanzeno), Inside Jazz Quartet (20/7 Denno), Nilza Nascimento Costa (21/7 Sanzeno), Big Band Giovanile dell’Alto Adige e Helga Plankensteiner & Revensch(22/7 Lago di Tovel), Osso Mastrosso e Carcagnosso (24/7 Cles), TTJazz Collective (25/7 Malè).
Valsugana Jazz Tour arriva alla Edizione n.16 con il consueto programma che alterna big della musica internazionale e nuove proposteMajazztic Quartet (20/7 Grigno Valsugana), FaRe Jazz Big Band - Special Guest Antonio Molina (21/7 Tenna), Funk Park Quartet (25/7 Pergine Valsugana), After The Moon (1/8 Baselga di Pinè), 1000 Street Orchestra e Les Babettes (2/8 Pergine), Roberto Gorgazzini feat. Gisella Ferrarin e Michael Rosen (4/8 Levico Terme), appendice invernale con il Terence Blanchard Quintet (19/11 Pergine).







Katharsis, IV edizione della stagione di musiche classiche, contemporanee, jazz (organizzata da Associazione Ars Modi con la direzione artistica di Edoardo Bruni) riparte il 31 luglio a Roncegno con Floraleda Sacchi, poi Nuovi strumenti per nuova musica: Hans Raecke e Ingo Wackenhut (11/9 Roncegno), Musica della Grande Guerra: In occasione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale (3/11 Trento), Terreni Kappa (17/11 Trento), L’altra metà della musica: Maria Letizia Grosselli e Stefania Neonato (1/12 Trento), Relendo Villa Lobos: Sonata Islands (8/12 Trento).

Immancabili gli appuntamenti di Panorama Music nel palcoscenico naturale delle Dolomiti della Val di Fassa, organizzato dalle società di impianti a fune e dall'Azienda per il Turismo della Val di Fassa (dir. artistica Enrico Tommasini). Concerti in alta quota tra jazz, rock, blues e pop, come sempre a ingresso gratuito: si parte il 5 luglio in duo, con As Madalenas (Cristina Renzetti e Tati Valle) a Campitello di Fassa, poi Grimaz-Vescovo (8/7 Marmolada), Sant'Andreu Jazz Band (15/7 Moena), LeBurn Maddox Trio (19/7 Moena), Dolomiti Brass Quintet (22/7 Moena), Tt Collective "Like Sonny" (26/7 Col Margherita), Panorama Klezmer (2/8 Alba di Canazei), Coro Enrosadira (5/8 Vigo di Fassa), Maldalsabisa (9/8 Pozza di Fassa), Five To Ten (12/8 Belvedere di Canazei), Martina Iori Quintet (16/8 Passo San Pellegrino), Roberta Giallo (19/8 Moena), Me + Marie (23/8 Alba di Canazei), Albertini-Bruni Duo (26/8 Vigo di Fassa).


TrentinoInJazz 2018:


Sito:

Facebook:

Ufficio stampa:
info@synpress44.com
Tel. 349.4352719 – 328.8665671

Giovedì 21 giugno: TENEDLE alla Festa Europea della Musica a Livorno!

Giovedì 21 giugno in occasione della Festa Europea della Musica il musicista fiorentino, di stanza in Olanda, torna in Italia. Canzone d'autore contemporanea ed elettronica, un concerto che evoca messaggeri dei sogni e medioevo futuro  
Traumsender: Tenedle a Livorno con il suo pop alieno ed espressionista!



Giovedì 21 giugno 2018
ore 21,00
Mercato Centrale
Livorno 


TENEDLE
in concerto
alla Festa Europea della Musica



Torna in Italia per la Festa Europea della Musica del 2018 Tenedle, il musicista fiorentino da anni residente in Olanda, che ha da poco pubblicato il nuovo disco TraumsenderGiovedì 21 giugno Tenedle sarà al Mercato Centrale di Livorno in concerto per la Festa Europea della Musica. Con la data livornese inizia ufficialmente il Traumsender Short Italian Tour, un'occasione imperdibile per vedere in azione uno dei talenti più originali e singolari del panorama indipendente italiano, con il suo settimo album.

«L'Espressionismo - cinema, pittura e arte del primo Novecento - è stata un'altra delle mie grandi passioni giovanili e ultimamente sembra che abbia preso l'abitudine di render omaggio alle cose che mi hanno cambiato la vita. In realtà sono anni che avevo il desiderio di realizzare una versione teatrale de Il gabinetto del dottor Caligari ma era una follia visionaria, nessuno potrà mai essere all’altezza di ricreare quel film, cosi mi sono limitato a circondare la musica di Traumsender con un concept visuale, grafico ed emotivo che ricreasse in parte certe ambientazioni, una dedica comunque».  Alieno ed espressionista, elettronico e melodico, onirico e concreto, l'avant-pop di Tenedle colpisce ancora con Traumsender, che esce a due anni di distanza da Odd To Love, l'album di omaggio a Emily Dickinson. Dimitri Niccolai, meglio noto come Tenedle, parte da uno spunto extramusicale come l'Espressionismo, la sua avventura artistica non separa la musica dalle altre aree del sapere ma si sviluppa come un tutt'uno, all'insegna della curiosità, dell'indipendenza artistica, del connubio tra comunicazione e ricerca, tra linguaggio di massa e sperimentazione.



Ideale anello di congiunzione tra David Bowie e Beatles, tra certo synth-pop di metà anni '80 e quell'eclettismo ricercato e sofisticato alla David Sylvian, il pop colto, visionario e cinematografico di Tenedle trova in Traumsender una nuova, entusiasmante, definizione. Intriso sì di Espressionismo, Traumsender prende anche spunto da una sorta di "Medioevo futuro". Il titolo ('Traumsender' significa 'speditore di sogni') proviene dalla lettura di L'immaginario Medievale di Jaques Le Goff, nel quale il termine viene menzionato due volte sole nella stessa pagina, una breve citazione, pochissime righe, quasi una visione nel libro stesso. Il sogno, il clima onirico e surreale, l'esaltazione dell'aspetto emotivo rispetto al dato razionale penetrano fortemente nella composizione dei tredici brani, che Tenedle affronta con un approccio da regista o da pittore, più che da musicista. 

L'immaginario interiore dà forma al songwriting che di brano in brano mostra vari volti, spettrale e seducente, sinuoso e pienamente melodico. Nonostante i pezzi diano voce a un panorama intimo e personale, Traumsender è un disco di squadra, di gruppo, con la partecipazione di musicisti come Debora Petrina, Susanna Buffa, She Owl - Jolanda Moletta, Laura Taviani, Edoardo Bacchelli, Bert Lochs e Gabriele Marconcini, coinvolti in un incrocio di suoni ed esperienze che rende Traumsender un mosaico, più che un disco solista. «Per realizzare dischi speciali ci vogliono artisti speciali. In genere non scrivo in compagnia e non amo neppure condividere troppo presto il processo di produzione, ma a un certo punto ci sono canzoni che chiamano voci, strumenti, e devo assolutamente seguire quei “richiami”. Per fortuna sono circondato e continuo ad incontrare meravigliose persone e artisti fuori dalla norma, che continuano a farmi splendidi doni con la loro presenza». 



«In Italia non abbiamo premi dedicati a musicisti che hanno fatto elettronica o “altro” e soprattutto siamo davvero troppo “vecchi” e legati ai “genere”. Eppure con gli artisti stranieri non ci creiamo troppi problemi di genere. Io di sicuro non sono il tipico cantautore italiano, in Italia sono un “alieno” - non il solo intendiamoci, ma sono differente, altro. Se invece vogliamo considerare Peter Gabriel, David Sylvian, Bowie, Battiato o Bjork cantautori, allora sì, lo sono».


Prossimi appuntamenti:
Traumsender Short Italian Tour

Martedì 26 giugno
Nova Radio Firenze
--
Giovedì 28 giugno
Showcase presso Yellow Records (Firenze)
--
Venerdì 29 giugno 
Le Murate - Firenze Suona rassegna dell’Estate Fiorentina 2018


Tenedle:

Centro Percorsi Musicali:

Synpress44 Ufficio stampa:

venerdì 15 giugno 2018

TrentinoInJazz 2018: il programma dei concerti!

Trentino Jazz è un circuito di festival, fino al 2011 solo un cartellone di manifestazioni affini, da sette riunite in un percorso comune, una vera rete, dal nome TrentinoInJazz, un sorta di grande festival che si snoda nel corso di quasi tutto l’anno e sull’intero territorio provinciale. 
Di tutto ciò l’APS di secondo livello Trentino Jazz è l’organizzatore, mentre TrentinoInJazz (per distinguerlo con quell’In dal circuito) è il nome del festival. 


L’obiettivo principale è la proposizione di concerti legati al linguaggio del jazz, seguendo un modello in equilibrio fra centralizzazione e decentramento, ambizioso per il tentativo di allargarsi, divenendo più importante e forte, senza perdere tutte le risorse della presenza sul territorio. 
La particolarità della APS è quella di avere conservato l’autonomia territoriale, ciò grazie soprattutto alla forte risorsa del volontariato, che consente di contenere i costi e di coinvolgere molti soggetti. Non c’è una programmazione centralizzata che decida il percorso artistico e organizzativo di tutta la rete: ognuno degli originari cinque festival ha conservato una larga autonomia.



Anche quest'anno il TrentinoInJazz accorpa sette rassegne diverse, partite in differenti momenti come anteprima del network principale: TrentinoIn Jazzclub (dal 26 aprile), Katharsis 2018 (dal 25 febbraio), Suoni d'acqua (dal 3 giugno), Lagarina Jazz (dal 15 giugno), Valli del Noce Jazz (dal 14 luglio), Valsugana Jazz Tour (dal 21 luglio), Panorama Music (dal 5 luglio).





La presentazione dell'intera rassegna è avvenuta in conferenza stampa martedì 19 giugno,
ecco il programma del TrentinoInJazz 2018:

Venerdì 22 giugno 
dalle 18.00 alle 21.00
Ristorante Spaghetteria Amicizia
Pilcante (Ala)

Apericena in Jazz: Opus One Trio 

Matteo Turella chitarra elettrica | Michele Bazzanella basso elettrico | Bruno Miorandi batteria

ore 21.30
Palazzo Pizzini
Ala (TN)

Duo Gabriele Mirabassi – Roberto Taufic: “Um Brasil Diferente”

[Lagarina Jazz]

--

Domenica 24 giugno 

ore 19.30 
Circolo Operaio Santa Maria
Rovereto (TN)

Kone Trio 

Kalifa Kone  kamalengonì, tama , balafon | Alessandro Cosentino violino | Paolo Prosperini  chitarra

[TrentinoIn Jazzclub]

ore 20.30 
Giardino di Palazzo Libera
Villa Lagarina (TN)

Kaleidoscope Quartet (quartetto jazz del Conservatorio Bonporti di Trento) 

Maximilian Oberrauch sax alto | Stefano Mosna chitarra elettrica Luciano Sorcinelli basso elettrico | Sebastiano Cecchini batteria

ore 21.30
Giovanni Falzone Quintet: “Pianeti Affini”

Giovanni Falzone tromba | Filippo Vignato trombone | Fausto Beccalossi fisarmonica | Giulio Corini contrabbasso | Alessandro Rossi batteria

[Lagarina Jazz]

--

Lunedì 25 giugno 
ore 21.30 
Cortile Palazzo De Probizer
Isera (TN)

Barionda
Helga Plankensteiner, Javier Girotto, Florian Bramböck, Giorgio Beberi, sax baritoni | Mauro Beggio, batteria

[Lagarina Jazz]

--

Giovedì 5 luglio 
ore 12.00
Col Rodella – Campitello di Fassa

AS MADALENAS

Cristina Renzetti | Tati Valle (voci, chitarre)

[Panorama Music]

--

Domenica 8 luglio
ore 12 
Pian dei Fiacconi – Marmolada

LORIS VESCOVO & CAIA GRIMAZ DUO
Caia Grimaz (voce) | Loris Vescovo (voce, chitarra)

[Panorama Music]

--

Sabato 14 luglio
ore 21:00 
Piazzetta Cesare Battisti
Cles (TN)

Paris

Greta Marcolongo |  Matteo Cuzzolin | Pietro Berlanda | Michele Giro | Marco Stagni |  Roman Hinteregger 

[Valli del Noce Jazz]

--

Domenica 15 luglio
ore 21 
Teatro Navalge
Moena

“Lingue minoritarie, giovani e musica jazz”:
SANT ANDREU JAZZ BAND

direttore: Joan Chamorro 
special guests: Luigi Grasso (sax alto) | Pietro Tonolo (sax tenore)

[Panorama Music]

ore 21:00 
Piazza Regina Elena
Malè (TN)

Rodgers’ Songs: 
Bonporti Jazz Band 
direzione e arrangiamenti Paolo Silvestri 

[Valli del Noce Jazz]

--

Martedì 17 luglio 
ore 21:00 
Corte del Nuovo Polo Culturale
Mezzolombardo (TN)

Tiziano Bianchi Sextet Now and Then

Tiziano Bianchi | Enrico Ferri | Silvia Sciolla | Claudio Vignali | Matteo Zucconi | Marco Frattini 

[Valli del Noce Jazz]

--

Mercoledì 18 luglio 
ore 21:00 
Piazza Padre Eusebio Chini
Segno (TN)

Gilson Silveira Trio
Sergio di Gennaro | Eddy Gaulein Stef | Gilson Silveira 

[Valli del Noce Jazz]

--

Giovedì 19 luglio 

ore 12 
Chalet Valbona 
Lusia – Moena

LEBURN MADDOX

Leburn Maddox (voce, chitarra) | Roberto Zecchinelli (basso elettrico) | Jacopo Coretti (batteria)

[Panorama Music]

ore 21:00 
Casa De Gentili
Sanzeno (TN)

FABIO ROSSATO DUO

Fabio Rossato | Silvia de Boni 

[Valli del Noce Jazz]

--

Venerdì 20 luglio 

ore 21:00 
Cortile di Palazzo Parisi
Denno (TN)

Inside Jazz Quartet: Four by Four

Tino Tracanna | Massimo Colombo | Attilio Zanchi | Tommaso Bradascio 

Piazza delle Scuole 
Grigno Valsugana  (TN)

Majazztic Quartet

Damiana Dellantonio | Roberto Dassala | Marco Mattia | Enrico Desilvestro 

[Valli del Noce Jazz]

--

Sabato 21 luglio 

Ore 20.45 
Piazza Municipio
Tenna (TN)

PROGETTO LATINO 

FaRe Jazz Big Band con Antonio Molina e Damiana Dellantonio 
direttore Stefano Colpi 

[Valsugana Jazz Tour]

ore 21:00 
Santuario di S.Romedio
Sanzeno (TN)

Nilza Nascimento Costa Roots

Nilza Nascimento Costa | Massimo Zaniboni | Daniele Santimone | Roberto Rossi 

[Valli del Noce Jazz]

--

Domenica 22 luglio 

ore 12.00 
Buffaure - Pozza di Fassa

Dolomiti Brass Quintet

Mirko Bellucco, Renato Pante (tromba) | Stefano Rossi (corno) | Mauro Piazzi (trombone) | Roberto Ronchetti (basso tuba)

[Panorama Music]

ore 14:30 
Ville d’Anaunia 
Lago di Tovel

Big Band Giovanile dell’Alto Adige

Concerto Itinerante

ore 15:30
Spiaggia del Centro Visitatori 

Helga Plankensteiner & Revensch

Helga Plankensteiner – Paolo Trettel - Hannes Mock - Michael Engl - Michael Lösch – Paolo Mappa 

[Valli del Noce Jazz]

--

Martedì  24 luglio 
ore 21:00 
Sala B.Bertolla
Cles (TN)

Osso Mastrosso e Carcagnosso 

Paride Benassai, Emilio Galante e ensemble vocale "C.Eccher"

[Valli del Noce Jazz]

--

Mercoledì 25 luglio 
ore 21:00 
Piazza Regina Elena
Malè (TN)

TTJAZZ COLLECTIVE “Like Sonny”

Fulvio Albano (sax tenore, clarinetto) | Diego Borotti (sax tenore e soprano) | 
Emilio Galante (flauto) |  Alberto Marsico (organo Hammond) | 
Mirko Pedrotti (vibrafono) | Enrico Tommasini (batteria) 

[Valli del Noce Jazz]

Ore 21.00 
Ristorante Valcanover  
Pergine Valsugana (TN) 

Funk Park Quartet

Davide Dalpiaz | Valerio De Paola | Flavio Zanon | Roland Egger

[Valsugana Jazz Tour]

--

Giovedì 26 luglio
ore 12.00 
Col Margherita – Passo San Pellegrino 

TTJAZZ COLLECTIVE “Like Sonny”

Fulvio Albano (sax tenore, clarinetto) | Diego Borotti (sax tenore e soprano) | 
Emilio Galante (flauto) |  Alberto Marsico (organo Hammond) | 
Mirko Pedrotti (vibrafono) | Enrico Tommasini (batteria)

[Panorama Music]

--

Domenica 29 luglio 
ore 15.30
Parco delle Feste 
Lagolo (TN)

Tango Tres

Silvio Zalambani sax soprano e arrangiamenti | Donato D'Antonio chitarra | Vittorio Veroli violino

[Suoni d'acqua]

--

Martedì 31 luglio
ore 21.00
Palace Hotel
Roncegno (TN) 

Darklight: 

Floraleda Sacchi, arpa

[Katharsis]

--

Mercoledì 1 Agosto 
Ore 21.00
Piazzale Costalta di Corso Roma 
Baselga di Pinè (TN)

AFTER THE MOON

Cristiano Demattè | Piergiorgio Pessina | Andrea Busico | John Salins | Walter Condini 

[Valsugana Jazz Tour]

--

Giovedì 2 Agosto 

ore 12.00 
Ciampac - Alba di Canazei (TN)

PANORAMA KLEZMER

Giordano Angeli (sax soprano) | Corrado Bungaro (violino) | Gianni Morelli (chitarra) |
Luca Degani (fisarmonica) | Paolo Longo (basso tuba) | Paolo Trettel (tromba) | Alina Scrab (voce)

[Panorama Music]

Ore 21.00 
Piazza del Munucipio 
Pergine Valsugana (TN) 

1000 Street Orchestra e les Babettes

[Valsugana Jazz Tour]

-- 

Sabato 4 Agosto 
Ore 21.00
Gradinata della Chiesa 
Levico Term (TN)

ROBERTO GORGAZZINI ORGAN TRIO  Feat. Gisella Ferrarin e Michael Rosen 

Gisella Ferrarin | Michael Rosen | Roberto Gorgazzini | Giuliano Cramerotti | Carlo Alberto Canevali 

[Valsugana Jazz Tour]

--

Domenica 5 agosto 
ore 12.00 
Ciampediè 
Vigo di Fassa (TN)

CORO ENROSADIRA

[Panorama Music]

--

Giovedì 9 agosto
ore 12.00 
Buffaure 
Pozza di Fassa (TN)

MÂLDALSABIDA

Aida Talliente (voce, giocattoli sonori) | Leo Virgili (chitarra, trombone, theremin) | Flavio Passon (tastiere) | 
Roberto Amadeo (basso elettrico, contrabbasso) | Marco D’Orlando (batteria)

[Panorama Music]

--

Domenica 12 agosto
ore 12.00 
Rifugio Fredarola 
Belvedere di Canazei (TN)

FIVE TO TEN

Silvia De Santis (voce) | Fabio ‘Farian’ Biffi (pianoforte) | Fabio ‘Fax’ Fenati (batteria)

[Panorama Music]

--

Giovedì 16 agosto 
ore 12.00 
Baita Paradiso 
Passo San Pellegrino (TN)

MARTINA IORI QUINTET

Martina Iori (voce, chitarra, ukulele) | Matteo Cuzzolin (sax tenore) | Matteo Rossetto (chitarra elettrica) | 
Marco Stagni (contrabbasso) | Enrico Tommasini (batteria)

[Panorama Music]

--

Domenica 19 agosto 
ore 12.00 
Chalet Valbona 
Lusia - Moena (TN)

ROBERTA GIALLO

Roberta Giallo (voce, pianoforte) | Pietro Posani (chitarra)

[Panorama Music]

-- 

Giovedì 23 agosto
ore 12.00  
Ciampac 
Alba di Canazei (TN)

ME + MARIE

Maria Moling (batteria, voce) | Roland Vögtli (chitarra, voce) 
|  Clemens Graf Fink von Finkenstein (tastiera, percussioni, voce) |  Jacob Foord (basso, voce)

[Panorama Music]

--

Domenica 26 agosto 
ore 12.00 
Ciampediè  
Vigo di Fassa (TN)

ALBERTINI - BRUNI DUO

Santo Albertini (armonica a bocca) | Edoardo Bruni (pianoforte)

[Panorama Music]

--

Domenica 2 settembre 
ore 15.30
Parco delle Feste
Lagolo (TN)

Carlo Maver Trio

Carlo Maver, Bandoneon, flauti | Enza Alessandra Prestia | Voce , chitarra , bombo | Giancarlo Bianchetti chitarra

[Suoni d'acqua]

--

Domenica 9 settembre  
ore 15.30 
Parco delle Feste
Lagolo (TN)

Il Duo meets Michele Polga

Gioele Pagliaccia batteria | Giulio Campagnolo hammond | Michele Polga sax

[Suoni d'acqua]

--

Martedì 11 settembre
ore 21.00
Palace Hotel
Roncegno (TN)

Nuovi strumenti per nuova musica

Hans Raecke: pianoforte, arpa di Orione, metallofono a valvole, bombarda di bambù | Ingo Wackenhut: tenore |
Musiche di Hans Raecke

[Katharsis]

--

Sabato 3 novembre 
ore 17.00
Sala Sosat
Trento

Musica della Grande Guerra
In occasione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale
Alessandro Cesaro, pianoforte

Musiche di Granados, Scriabin, Debussy, Malipiero, Ravel

[Katharsis]

--

Sabato 17 novembre 
ore 17.00
Sala Sosat
Trento


Terreni Kappa
Roberto Zantedeschi (tromba) | Luca Crispino (chitarra) |  Chiara Brighenti (contrabbasso) | Luca Pighi (batteria)

[Katharsis]

--

Sabato 1 dicembre 
ore 17.00
Sala Sosat
Trento

L’altra metà della musica
Musiche di Clara Wieck, Fanny Mendelssohn, Melanie Bonis

Maria Letizia Grosselli, soprano | Stefania Neonato, pianoforte

[Katharsis]

--

Sabato 8 dicembre 
ore 17.00
Sala Sosat
Trento

Relendo Villa Lobos

Sonata Islands: Cristina Renzetti (voce, chitarra, percussioni) | Michele Francesconi (pianoforte) | 
Gabriele Zanchini (fisarmonica e arrangiamenti) | Emilio Galante (flauto, ottavino)

[Katharsis]